posizionamento gratis nei motori di ricercaposizionamento-gratis.net > Salute e benesserePosizionamento nei motori di ricercaPosizionamento: iscrivi Gratuitamente la tua attività

AURORA: TEST GENETICO FETALE

TEST GENETICO FETALE

Società


I servizi della Sorgente srl sono nati nel 2009, anno in cui i fondatori, tra cui l’amministratore delegato Roberto, hanno scelto di dare alle famiglie italiane il più eccellente servizio per conservare le cellule staminali fetali, attraverso il cordone ombelicale.
Grazie all’attenzione che ripone in ogni singolo cliente, la società dispone oggi di nuovi servizi in ambito genetico – biotecnologico con test del DNA, per tutelare la salute delle persone, sia quella attuale che futura.

I test genetici di cui si occupa Sorgente srl, ora sono disponibili anche in ambito prenatale: con Aurora, il test fetale non invasivo, si ottengono determinanti informazioni sul nascituro in maniera affidabile e sicura.


Test Aurora


Aurora è un test prenatale innovativo e risulta essere sicuro, veloce e affidabile. Le analisi del test Aurora vengo eseguite nei laboratori californiani della Illumina Inc. e grazie al DNA del feto presente nel sangue della madre, è possibile determinare la presenza delle principali anomalie cromosomiche.

Il prelievo di sangue, si può eseguire già a partire dalla 10a settimana, e con esso si potrà verificare la presenza o meno di aneuploidie fetali, senza alcun rischio per il feto e per la mamma.

Né risultano dati estremamente affidabili, con una sensibilità superiore al 99,9% per le principali anomalie cromosomiche e i risultati sono disponibili in tempi rapidi. Mentre gli altri test non invasivi presentano spesso dei falsi positivi o dei falsi negativi, Aurora ha limitato di molto la percentuale di questi casi, limitandola allo 0,1%.

Il test Aurora, inoltre, da accesso ad informazioni sui cromosomi sessuali e, se la famiglia lo gradisce, sul sesso del nascituro. È inoltre un test davvero performante: i test non validi sono 1 su 1.000 contro 1 ogni 20 fra i test competitor.


Il test è rivolto ed eseguibile da tutte le donne gestanti che vogliono maggiori informazioni sul nascituro.

Esistono casistiche in cui il test è consigliato in particolar modo:



  • Età materna avanzata (>35 anni); 

  • Screening primo/secondo trimestre positivo (Bi/Tri Test);

  • Gravidanze in cui è controindicata la diagnosi prenatale invasiva (es. rischio di aborto spontaneo);

  • In caso di ecografia che suggerisce rischio di aneuploidia;

  • Precedenti personali/familiari di anomalie cromosomiche.


Il test Aurora è stato pensato per essere efficace sempre: per gravidanze singole o gemellari, per concepimenti naturali o con fecondazione artificiale.

Si consiglia inoltre, di effettuare il test anche se si è giovani, sotto i 35 anni, poiché dati statistici rivelano che la maggior parte dei bambini nati con la sindrome di down, sono stati concepiti in età inferiore.


Per maggiori informazioni contattare il numero 0236705871, dove personale qualificato risponderà ad eventuali domande.